Infrastrutture in Montenegro

Il governo montenegrino ha chiamato gli imprenditori interessati al cantiere navale di Bijela per proporre le loro offerte per la concessione ad uso commerciale dell’area portuale della durata di 30 anni. L’appalto si riferisce all’area di servizio ferroviario del cantiere navale, la zona operativa della marina ed i moli di attracco della superficie complessiva di 108.470 m². Il complesso edilizio ha una superficie di 25.850 m². Il governo ha comunicato che le offerte verranno analizzate dalla direzione del cantiere navale il 26 luglio 2010 alle ore 14, un’ora dopo il termine ultimo per la presentazione dei progetti d’appalto.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in business e taggata come , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>