Alessandro Pasut – obbligo della dichiarazione dei redditi in Qatar

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato una circolare che impone alle società al 100% di proprietà di cittadini del Qatar con un capitale sociale di più di 2 milioni di QR ovvero un fatturato di più di 10 milioni di QR l’obbligo della dichiarazione dei redditi per il 2010. E’ la prima volta che società rientranti in questa categoria sono tenute a dichiarare i redditi ma non saranno tassate. Le società in questione temono tuttavia che questa misura sia un passo verso la tassazione effettiva. L’obbligo della dichiarazione dei redditi impone anche la redazione di un bilancio d’esercizio.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in qatar e taggata come , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>