Croazia: Modifiche alle tasse nel 2011

Alcune modifiche alle leggi sulle imposte sul reddito sono entrate in vigore rispettivamente il 15 ottobre e l’8 dicembre 2011.

Dividendi e quote di utili sulla base del capitale azionario. Non è più necessario effettuare il pagamento di dividendi e di quote di utili distribuiti sulla base del capitale azionario nel conto corrente bancario dell’azionista. I pagatori di dividendi e di quote di utili sulla base del capitale azionario devono tuttavia tenere un registro dei dividenti e delle quote di utili calcolati e pagati per ogni singolo azionista e devono presentare un rapporto obbligatorio dei dividendi e delle quote di utili calcolati e pagati alle autorità fiscali inviando il modulo DU.

Il modulo DU deve essere messo a punto e presentato alle autorità fiscali il 15° giorno del mese successivo al mese in cui i dividendi o le quote di utili sono stati pagati. In caso di acconti di dividendi e di quote di utili sulla base del capitale azionario effettuati durante l’anno imponibile, il modulo DU deve essere presentato contemporaneamente al pagamento in acconto, ma il dividendo è considerato pagato nel momento in cui il conguaglio è stato effettuato tra acconti e utili effettivamente realizzati.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in Croazia e taggata come , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>