Belgio: bonus di liquidazione

Alessandro PasutIn ottobre le autorità tributarie hanno emanato una circolare relativa al regime transitorio che fornisce ulteriori informazioni sulle condizioni che dovranno essere soddisfatte in materia di distribuzione dei dividendi e conferimento del dividendo al capitale della società.
I dividendi dovranno essere versati ricorrendo alle riserve tassate disponibili per la distribuzione agli azionisti. Le distribuzioni di accantonamenti o riserve latenti non sono ammissibili. Il regime transitorio si limita alla distribuzione delle riserve che è stata approvata dall’Assemblea generale prima del 1° aprile 2013.
Di conseguenza per le società il cui periodo contabile coincide con l’anno civile il regime transitorio è applicabile soltanto alle riserve del periodo contabile che finisce il 31 dicembre 2013 a condizione che il rispettivo bilancio d’esercizio sia stato approvato non più tardi del 31 marzo 2013. Se il bilancio d’esercizio è stato approvato dopo il 31 marzo 2013, il regime transitorio si applica alle riserve del periodo contabile che finisce il 31 dicembre 2011.
La Legge programmatica stabilisce un limite per l’importo che può essere distribuito in applicazione del regime beneficiario sulla base delle distribuzioni di dividendi dei precedenti 5 anni.

Per avere da Alessandro Pasut una consulenza economica clicca qui.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in Belgio e taggata come , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>