Lituania: iva

Alessandro PasutNei casi in cui i servizi di locazione di un immobile (o di un veicolo) o di altri servizi connessi all’uso di tale bene costituiscono un’unica fornitura economica, questi servizi sono trattati come un’unica transazione ai fini dell’IVA.
Se il contratto di locazione relativo all’immobile contiene una clausola secondo cui l’accordo sarà terminato nei casi in cui il locatario non paga anche soltanto uno dei servizi connessi all’uso dell’immobile, per esempio l’assicurazione, le bollette delle utenze e altri servizi, tale clausola può costituire la condizione decisiva per il trattamento di tali servizi (locazione ed assicurazione, utenze) come fornitura singola.
Se l’assicurazione di un veicolo costituisce uno scopo separato e indipendente per il locatario ovvero se il locatario ha la possibilità di optare a favore della stipulazione separata di un’assicurazione, tale criterio può essere decisivo per trattare il servizio della locazione di un veicolo e l’assicurazione del veicolo come servizi separati.

Per avere una consulenza da Alessandro Pasut, commercialista esperto in espansione aziendale internazionale, clicca qui.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in Lituania e taggata come , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>