Serbia: Interscambio

Alessandro PasutIl Ministro delle Finanze e dell’Economia ha reso noto che le esportazioni nel mese di aprile sono aumentate del 30% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso ed hanno raggiunto il record assoluto di 950 milioni di euro a livello mensile. Nel primo trimestre di quest’anno le esportazioni sono aumentate del 24% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La principale destinazione delle esportazioni serbe è stata l’Italia, con 688 milioni di dollari, seguita dalla Germania, con 525,2 milioni di dollari, Bosnia-Erzegovina, con 331,3 milioni di dollari, Russia, con 327,2 milioni di dollari, e Romania, 254,7 milioni di dollari. Per quanto riguarda le importazioni serbe, l’Italia si trova al primo posto con 709 milioni di dollari, seguita dalla Germania, 697.6 milioni di dollari, Russia, 654,4 milioni di dollari, Cina, 466,7 milioni di dollari, e l’Ungheria, 343,7 milioni di dollari. Lo scambio commerciale complessivo con l’estero nel periodo gennaio-aprile è aumentato dell’ 11,2% rispetto all’anno scorso e ammonta a 10,7 miliardi di dollari. L’UE è il principale partner commerciale della Serbia, (conta per il 61,2% del commercio estero della Serbia), seguita dai Paesi CEFTA.

vuoi delocalizzazione i tuoi investimenti in Serbia? contatta alessandro pasutclicca qui!

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in serbia e taggata come , , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>