Albania

Alessandro PasutAlbania


Banca Mondiale, FMI, Deloitte: stime di crescita.
Per il 2019 la Banca Mondiale ha stimato la crescita ad un 2,9%, nettamente inferiore al 3,7% previsto, e ciò a causa della crisi del settore energetico. Per il periodo 2020-2021 la Banca Mondiale ha previsto una crescita media del 3,5%.
Seconda “big” della finanza mondiale, il Fondo Monetario Internazionale, ha ridotto la crescita economica dell’Albania dal 3,7% previsto ad un 3%, legando tale valore alla crisi energetica ed ai mancati intriti dovuti alla chiusura del settore del gioco d’azzardo. Questi dati sono stati confermati dall’Istat del Paese. Per il periodo 2020-2024 il Fondo Monetario Internazionale ha previsto una crescita del 4%: percentuale più ottimistica di quella della Banca Mondiale.
La terza “big” della finanza mondiale è la Deloitte, società di revisione e consulenza presente a livello internazionale, con una sede anche a Tirana. Per l’Albania ha pubblicato un dossier, che prevede per il 2019 una crescita del 3,4%, con un tasso annuo medio di crescita del 3,6% fino al 2023.

Dato molto interessante è che l’Albania, all’interno dell’area dei Balcani, si trova al secondo posto come economia, superata dal Kosovo, che registra una crescita del 4%. Nel 2020 si teme che la Serbia superi l’Albania.

 

(Fonte: Albania News)

 

Richiedete una consulenza ad Alessandro Pasut e se siete interessati ad investire in Albania,

 cliccate qui!

Share
Questa voce è stata pubblicata in Albania e taggata come . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>