Gli investimenti esteri in Slovenia

Sei società, proprietarie dell’Intereuropa, una delle maggiori imprese logistiche della Slovenia, hanno pubblicato un’inserzione per comunicare che stanno vendendo quasi il 51% dell’impresa. L’inserzione sulla gara pubblica è stata pubblicata nel quotidiano “Delo”. Il testo completo e la versione in lingua inglese sono accessibili sul sito della KAD (Kapitalska druzba – Società di fondi di restituzione sloveni e gestione pensioni). Viene offerto il 50,98% dell’Intereuropa. Tutte le offerte devono pervenire entro il 31 marzo.

Investimenti esteri. La Slovenia ha messo a punto un sistema di incentivi per gli investitori esteri con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo economico. Vengono promossi i progetti d’investimento, che contribuiscono alla creazione di nuovi posti di lavoro, per il trasferimento di nuove tecnologie e know-how e che portano a opportunità di outsourcing, nonché alla collaborazione tra aziende locali e straniere. Questi strumenti di politica attiva del governo per gli investimenti sono rivolti anche agli investitori stranieri, che già operano in Slovenia, e quindi con lo scopo di espandere e rivalutare anche le loro capacità. Per il 2010 sono stati destinati al progetto 6.496.470,00 euro e per il 2011 8.000.000,00 euro.

Settore bancario. La “Banka Koper”, che fa capo al gruppo Intensa Sanpaolo, ha registrato nel 2010 un profitto netto pari a 17,3 milioni, il che corrisponde ad un calo del 16% rispetto al 2009. Per quest’anno è stata pianificata un’espansione della rete bancaria con lo scopo di ampliare la propria presenza sul territorio sloveno, e principalmente nella capitale Lubiana.

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in business e taggata come , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>