Repubblica Ceca: Insediamenti industriali

Alessandro PasutL’agenzia per la promozione degli investimenti stranieri CzechInvest ha attratto un record di 350 nuovi progetti che comporteranno un afflusso di più di 26 miliardi di corone e la creazione di 12.000 posti di lavoro. Sono stati mediati 233 progetti con un valore di 33,7 miliardi di corone. Secondo una portavoce, si registra una tendenza verso progetti più piccoli ed in settori più sofisticati. L’andamento positivo è stato possibile grazie anche ad una modifica alla legge sugli incentivi agli investimenti. Per quanto riguarda il volume degli investimenti, il settore più importante continua ad essere l’industria automobilistica. Mentre crescono anche gli investimenti nel settore dei servizi, l’incidenza del settore manifatturiero sul totale dei progetti è stata soltanto del 16%. Il maggior numero di investimenti è stato registrato nel settore delle IT e dello sviluppo di software. Le regioni più favorite dagli investitori sono state quelle di Jihomoravsky (Moravia meridionale), Stredocesky (Boemia centrale) e Moravskoslezsky (Moravia settentrionale.)

vuoi delocalizzazione i tuoi investimenti in Repubblica ceca? contatta alessandro pasutclicca qui!

Share

A proposito di Alessandro Pasut

Alessandro Pasut è un professionista dell’impresa, costruttore di competitività, tessitore di relazioni economiche fra l’Italia ed il Centro Europa, in una prospettiva di sviluppo globale.
Questa voce è stata pubblicata in business, Repubblica Ceca e taggata come . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>