Malta

Malta

Malta, una bellissima isola nel centro del Mediterraneo, da sempre luogo d’incontro della cultura araba, anglosassone e mediterranea. Calamita per il turismo, ma anche per gli investitori stranieri, grazie ad un sistema fiscale trasparente, snello e volto ad incentivare la creazione di nuove imprese e nuovi posti di lavoro.

L’economia maltese sta crescendo costantemente negli ultimi sette anni. I settori che più hanno evidenziato questa crescita economica sono stati quello marittimo, il farmaceutico e quello dell’ICT, settori nei quali sono presenti nell’isola importanti aziende italiane.

Qui ogni anno prendono bandiera maltese nuovi 300 yacht di lusso; da decenni la flotta di navi mercantili e porta container è la più grande d’Europa come tonnellaggio; ogni anno vengono rilasciate oltre 400 nuove licenze ad operatori nel settore giochi on line.
Le persone fisiche e le società versano un’imposta con un’aliquota massima del 35%; manca la tassa patrimoniale; manca la tassa di proprietà; l’Iva (VAT) è al 18%. La scelta di un sistema fiscale “leggero” è stata fatta con la certezza di disincentivare l’evasione fiscale e i risultati raggiunti ne hanno dato conferma.
Chi risiede a Malta verserà le imposte su tutti i redditi ovunque prodotti. Chi non risiede verserà le imposte sui redditi prodotti sull’isola. Chi vi risiede temporaneamente, verserà le imposte solo sui redditi prodotti sull’isola e solo per il periodo di residenza.
Il trattato con l’Italia contro la doppia imposizione è stato firmato nel 1985.
La residenza fiscale è determinata dalla residenza fisica effettiva, che deve corrispondere a più di 183 gg, anche non continuativi.

(Fonte: Lavorare all’estero.it)

 

Richiedete una consulenza ad Alessandro Pasut e se siete interessati a Malta,

 cliccate qui!

 

Share
Questa voce è stata pubblicata in Malta e taggata come . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>