Albania

Alessandro PasutAlbania
Misure a favore dell’economia.
Così come per anni ha fatto il Portogallo, l’Albania ha avviato un progetto del Ministero delle Finanze, promosso già da qualche tempo dal Governo, per l’abolizione di tutte le tasse sulle pensioni percepite da stranieri che scelgono di stabilirsi nel suo territorio. Questa norma varrà per i pensionati provenienti da Paesi dell’Unione Europea, sia per i pensionati provenienti da Paesi extra UE, che per gli albanesi che godono di una pensione da un Paese straniero, ma vogliono rientrare a vivere in Albania.
L’obiettivo è chiaro: aumento di cittadini che portano denaro e che, soprattutto, lo spendono, aumentando quindi i consumi interni.
L’Albania è consapevole di essere un Paese appetibile, soprattutto per gli italiani: qui il costo della vita è la metà di quello italiano; è vicina all’Italia, facilmente raggiungibile, a differenza di altri Paesi fino ad oggi meta di rifugio per i pensionati italiani; tutti parlano l’italiano; il Paese è molto bello, in larga parte ancora non toccato dal turismo di massa, con spiagge stupende e mare cristallino; il valore degli immobili è decisamente concorrenziale.
Negli ultimi anni è aumentato l’interesse verso l’Albania da parte dei Paesi del nord Europa: in molti hanno acquistato casa sulla costa, sia per l’opportunità del basso costo, sia per il clima mediterraneo.

 

(Fonte: AlbaniaNews.it)

 

Richiedete una consulenza ad Alessandro Pasut e se siete interessati ad investire in Albania,

 cliccate qui!

Share
Questa voce è stata pubblicata in Albania e taggata come . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>