Brasile

Alessandro PasutBrasile


Stando agli ultimi dati ufficiali i disoccupati in Brasile sono saliti a 13 milioni e il Pil è diminuito nel 2016 del 3,6%. Il ricavato dall’esportazione di materie prime agricole, uno dei settori trainanti dell’economia brasiliana, è crollato.

Molti gruppi industriali hanno subito inchieste giudiziarie e questo ha creato un clima sfavorevole per gli investimenti dall’estero.

Anche la situazione politica ha contribuito a questa instabilità generale. Ma nonostante questa situazione difficile il governo brasiliano ha deciso di dare lavoro ad almeno 200mila persone investendo 13 miliardi di dollari nel settore delle infrastrutture: 55 opere suddivise tra autostrade, porti, binari e centrali elettriche.
(Fonte: Il Sole 24 ore)

Richiedete una consulenza ad Alessandro Pasut e se siete interessati ad Investire in Brasile, cliccate qui!

Share
Questa voce è stata pubblicata in brasile. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>